Bioedilizia, bioarchitettura, ecosostenibilità… cosa scegliere?

Bioedilizia, bioarchitettura, ecosostenibilità… cosa scegliere?

Abitazioni in legno costruite in bioedilizia, con la tecnica della bioarchitettura, realizzate in maniera ecosostenibile, con materiali ecologici e sostenibili, che rispettino la green economy e l’ambiente.

Tutti questi concetti stanno crescendo di importanza nella coscienza collettiva e sono tutti associati al sogno di realizzare una casa in legno, che sia salubre, che permetta un elevato benessere abitativo e che garantisca una elevata protezione per i nostri figli. La salute sta diventando il principale fattore per la scelta di una casa, di un appartamento, ma anche per la scelta delle strutture ricettive dove passare le vacanze oppure per una gita fuori porta.

Considerando che la prima definizione di “sviluppo sostenibile” è stata inserita nel rapporto Brundtland del 1987, nel quale lo si indicava come “uno sviluppo che soddisfi i bisogni del presente senza compromettere la possibilità delle generazioni future di soddisfare i propri”(WECD 1987), i passi che si sono compiuti negli ultimi decenni sono tanti, anche se lungo è ancora il cammino per la salvaguardia e l’equilibrio ambientale.

Ma la domanda da porci è la seguente: “Tutte le case in legno sono “bio” e realizzate in maniera ecosostenibile?”. Ecco, questo è il punto, ossia analizzare l’azienda alla quale affiderete la vostra casa dei sogni, andando a studiare i materiali utilizzati e chiedendo la provenienza e i relativi processi di produzione.

Woodbau, proprio per questo, si è certificata PEFC (Pefc 18-31-890) consegnando a tutti i clienti un involucro in legno (pannello X-Lam e perline) tracciato e certificato, realizzato in foreste gestite in maniera sostenibile, sia dal punto di vista ecologico che sociale. Inoltre, anche i cappotti in fibra di legno sono certificati PEFC, andando a chiudere l’intera catena di custodia, dalla materia prima al prodotto finito.

Anche per le finiture interne e per gli arredi, si può ricercare un prodotto certificato e in questo Woodbau può darvi l’adeguata assistenza, attraverso il suo servizio “chiavi in mano”, fornendovi un tecnico qualificato che vi assista nella scelta e nella posa di tutti i materiali.

Infine, una casa in legno Woodbau ottiene un’elevata sostenibilità grazie all’integrazione delle fonti rinnovabili, come il fotovoltaico dimensionato per alimentare la pompa di calore, rendendo la vostra abitazione una casa passiva.

Una casa in legno Woodbau è progettata e costruita per riscaldare consumando poco e per garantire un elevato comfort abitativo interno.

 

CLICCA PER CONDIVIDERE
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter